SKOGEN “I Döden”

[...] In "I Döden" si vivono veramenti dei momenti nei quali pare che "Qualcosa stia guardando da dentro la foresta. Qualcosa di grottesco, macabro e sfigurato, fedele al buio. Là, all'interno tra boschi e paludi" [...]